One Man Sessions - Volume 5 Just Cooking (Vinile) Cinedelic
cover of article Género: Ambient, Elettronico, Library Music
Tracklist no disponible

WG Image LP USD 45.30

Compartir

Links

>> Facebook

Notas

Partiti a maggio dalle nebulose dei sintetizzatori, passati per il piano preparato e per un’orchestra sinfonica, e dopo l’immersione nelle profondità dei brani minimali e liquidi del più recente 'Underwater', siamo giunti al quinto e ultimo volume delle One Man Sessions di Massimo Martellotta. 'Just Cooking' è una collezione di groove cucinata in totale libertà da Martellotta, in tributo a due grandi passioni del nostro, la musica e la cucina, per un’associazione tra le più classiche e azzeccate di sempre: quella tra il comporre musica e il cucinare un piatto. Passiamo dal sound italo groove di 'Carbonara' con cui si apre l’album, all’afrobeat di 'Spicey Kudu'; dal minimalismo ipnotico di 'Hummer Milkshake', alle diverse declinazioni funk/jazz: quello arricchito dal clapping di 'Big Burger', quello spaziale di 'Midnight Snack' o à la carte di 'Foie gras', quello psych di 'Pasticciotto' e 'Zighinì'.

Un disco di puro istinto, in cui ancora una volta il nostro si cimenta con tutti gli strumenti, che si incrociano come gli ingredienti nelle mani di uno chef; un Medeski Martin and Wood in una persona sola, strizzando l’occhio agli episodi più solari della Budos Band e agli Heliocentrics, con il maestro Umiliani sempre in mente.