Amour Braque Auerbach
cover of article Género: Pop, Dark
1.Intro / Love's Vision
2.Tenderness Through Violence
3.Disaffection
4.The Abyss of Heaven
5.Children of the Black Light
6.Pain Is Love
7.Beauty and Decay
8.Devoted to You
9.This Past Was Only Mine
10.Battuage
11.An End Named Hope
12.The Man I've Become
13.Vladimir Central

WG Image CD USD 33.10

Compartir

Notas

A cinque anni di distanza da “Open Wounds", il trio suicide pop italiano Spiritual Front, pubblicherà finalmente il nuovo album “Amour Braque” su Auerbach Tonträger. Traduzione francese di amore matto, “Amour Braque” è un’analisi sincera e crudele dei rapporti tra amore e sesso, un percorso in bilico tra tenerezza e marciume.

Nati nel 1999 come progetto solista di Simone H. Salvatori, Spiritual Front definiscono il proprio sound come delle ballate orecchiabili per una gioventù nichilista e romantica. Il neo-folk della band è ispirato a Morricone e incanala art-rock, tango, influenze new wave e country attraverso una lente moderna. L’identità musicale unica degli Spiritual Front è un riflesso del savoir-faire di Salvatori - frontman sorta di play-boy machiavellico unito allo sfarzo di Las Vegas - che regala alla band un tocco edonistico. I temi toccati da Salvatori trattano argomenti come la ricerca dell’identità, la sessualità, le dure realtà e le rotture rabbiose, ognuna tinta di sarcasmo, nichilismo e strano umorismo.

“Amour Braque” è il sesto album di Spiritual Front. Il disco combina rock alternativo, dark folk e chamber pop con vibrante blues anni ’60. Presentato con un’incredibile copertina realizzata dall’artista surrealista Saturno Buttò, “Amour Braque” ospita artisti come Matt Howden, King Dude, Client e molti altri.