Del mare la distanza (Vinile) Contempo
cover of article Género: Musica d'autore, New Wave, Rock
1.Aaminah (dormendo nella burrasca)
2.Se mai provassi a dirti
3.Vicino, nell'attesa
4.Canto di non ritorno
5.Amor fati (a Claudio e Susanna)
6.Gassa d'amante

WG Image LP USD 45.20

Compartir

Notas

Comunicato:

"Del mare la distanza", il nuovo disco solista di Miro Sassolini, uscirà il 29 settembre 2017 con la storica etichetta fiorentina Contempo Records e le prestigiose Edizioni Materiali Musicali di Giordano Sangiorgi.

L’album verrà commercializzato in vinile (edizione limitata) e sarà possibile ordinarlo presso Contempo Records a partire dal 15 settembre.

La produzione artistica è di Cristiano Santini, Gianni Maroccolo e Federico Bologna – autori, insieme al batterista statunitense Justin Bennet, anche delle musiche.

Cristiano Santini, maestro del suono, ha curato nei minimi dettagli un lavoro ampio e avvolgente, tridimensionale, in cui il basso di Maroccolo e gli altri strumenti si distendono fra scurezze e aperture, ritmiche serrate e dinamiche ondeggianti, ballabili, per permettere alla voce di Miro di irradiarsi come aria da respirare.

Il concept e i testi sono di Monica Matticoli: la collaborazione fra i due artisti è riuscitissimo esempio di equilibrio fra canzone d’autore e poesia e contribuisce a pieno diritto a ridisegnare, con questo disco, i confini fra i due generi.

L’elegantissimo artwork, con fotografie di Angelo Gambetta e Andrea Burzio, è di Marco Olivotto.

"Del mare la distanza" è un album contro la damnatio memoriae in cui il mare diventa metafora del tempo e dell’esistenza. È dedicato «a tutti quelli che abbiamo perduto» perché non dimenticare è atto di volontà ed è scelta che si fa storia, che si fa politica.

L’ultimo disco di Miro Sassolini è «scabro ed essenziale», una collana di perle realizzata da un artista che ha raggiunto la piena maturità vocale e interpretativa: una direzione artistica di indubbio prestigio, musicisti di grande spessore a livello nazionale e internazionale e testi di raffinata bellezza rendono perfetto il lavoro di una delle voci più significative e complete del panorama musicale italiano.

"Del mare la distanza" è un album meraviglioso, destinato a lasciare il segno nella storia della musica italiana di questi anni e di quelli a venire.