Sulle rotte di Ulisse - L'invenzione della geografia omerica Laterza
cover of article Género: Storia

Resumen

Furono gli Eubei di Calcide e di Eretria i più antichi esploratori delle rotte mediterranee.Lorenzo Braccesi va alla scoperta della loro storia e identità, soffermandosi sul mondo della grecità arcaica, su quella memoria dell’Odissea che è nella ‘bisaccia’ di ogni navigante o colono.

"Sulle rotte di Ulisseconiuga la piena scientificità dell’esposizione con un’ampia fruibilità della scrittura. Un lavoro interessante sia per gli studiosi sia per quanti, incuriositi dalla possibilità di scoprire i mitici luoghi di Ulisse, si troveranno in realtà immersi nelle imprese, storiche e non mitiche, dei più antichi protagonisti, tra i Greci, della navigazione e della colonizzazione nel Mediterraneo occidentale."
Gianluca Cuniberti, “L’Indice”

"Gli avventurosi quanto amatoriali ricercatori che tentano di ritrovare la rotta di Ulisse possono mettersi il cuore in pace: Lorenzo Braccesi sembra avere risolto il problema."
Valerio Massimo Manfredi, “Panorama”
WG Image Libro CHF 20.30

Links

-

Datos/Notas

Collana: Economica Laterza / Pagine: 156