Tex Willer - L'immaginario di un eroe popolare CentoAutori
cover of article Género: Design e grafica

Resumen

Non solo un personaggio dei fumetti ma una icona che ha attraversato indenne settant'anni di storia, e che continua ad avere centinaia di migliaia di affezionati lettori. Dalla creazione nel 1948, dalla penna di Gian Luigi Bonelli e dal pennello del disegnatore Aurelio Galleppini, Tex è diventato il più longevo personaggio del fumetto italiano e tra i più noti a livello mondiale. Il saggio di Adolfo Fattori parte alle radici delle sue avventure per scoprire il segreto del successo, chiedendosi da dove viene Tex, qual è il fascino del personaggio (grintoso, ironico, antirazzista e nemico di ogni ingiustizia), degli ambienti (praterie, foreste, deserti) e quello degli avversari (fuorilegge e indiani ribelli, ma anche maghi vudù e sette segrete), fino ad analizzare le sceneggiature e l'immaginario seriale. Tutto quello che ha permesso a Tex di attraversare la storia dalla cultura nazional-popolare dal dopoguerra ai giorni nostri.
WG Image Libro CHF 25.20

Links

-

Datos/Notas

Formato: Brossura / Pagine: 176