The Wall - No Adulation Arcana
cover of article Género: Musica

Resumen

Il 30 novembre 1979 i Pink Floyd pub­blicavano il loro undicesimo album in studio: The Wall. Opera universale, in grado di racchiudere al suo interno ossessioni, speranze e suoni di un’intera generazione e di molte altre a seguire. Con una musica dall’enorme potenziale emozio­nale, le immagini stranianti ma fortemente umane del cinema e del teatro rock, questo capolavoro ha saputo commuovere gente da ogni parte del mondo, confutando i muri della “quiet desperation” quotidiana.

A quarant’anni dalla prima pubblicazione, questo libro illustrato ripercorre il lungo per­corso di un progetto complesso, ambizioso e multimediale, raccontandone le vicende della lenta ma inesorabile evoluzione. Dal doppio album ai primi concerti sperimen­tali, passando per i film e il live berlinese, si giunge sino alla nuova vita delle versioni più recenti. Tra lo studio delle bozze di la­voro, immagini e interviste inedite, parole dei protagonisti e una narrazione sempre più introspettiva, si scoperchia un vaso di Pandora che rivela una storia per certi ver­si criptica e complessa. Senza annegare nell’idolatria, perché, come era all’inizio di tutto: “We don’t need no adulation”.
WG Image Libro CHF 47.30

Links

-

Datos/Notas

Collana: Musica / Pagine: 256