Europe Central Mondadori
cover of article Género: Narrativa storica, Autori stranieri

Resumen

'Europe Central' è un’opera apocalittica e grandiosa in cui il talento selvaggio di William Vollmann descrive l’incubo delle due grandi dittature totalitarie del XX secolo, l’Unione Sovietica e la Germania nazista, in guerra tra loro. Lo fa attraverso alcune storie personali segnate dalle più terribili decisioni che individui posti in condizioni estreme siano mai stati chiamati a prendere. Il risultato è una rassegna sconvolgente e inedita delle azioni umane in tempo di guerra spesso basata su figure storiche realmente esistite: poeti, militari, traditori, artisti e musicisti. Dando prova di un virtuosismo incredibile, l’autore cambia continuamente voce, punto di vista, protagonista, finendo per ridare carne (e sangue) alle persone che hanno cercato di sottrarsi all’incubo e di opporsi all’implacabile rito di morte che ha devastato il cuore dell’Europa.
WG Image Libro CHF 30.50

Links

-

Datos/Notas

Collana: Oscar 451 / Formato: Brossura / Pagine: 1072