Tutto il resto... La vita esagerata di Franco Califano tra donne, musica, eccessi e poesia Pendragon
cover of article Género: Biografie, Musica

Resumen

Bellissimo e corteggiatissimo, amante della musica e delle belle donne, Franco Califano ha vissuto una vita piena e trasgressiva e ha avuto una carriera strepitosa, con un unico grande freno: la sua dipendenza dalla droga. In questo libro-verità, Roberto Conrado, attraverso i ricordi della profonda amicizia che lo legava al "Califfo", ci svela il vero volto del poeta e cantante raccontando i primissimi passi della sua carriera, i guai con la malavita e con la legge, il suo rapporto con il pubblico e i colleghi ma soprattutto tratteggiando la sua simpatia, la sua grande voglia di vivere e la sua straordinaria umanità. Inoltre vengono rese pubbliche alcune lettere che Califano scrisse alla moglie dal carcere di Rebibbia, dove passò oltre tre anni prima di essere completamente scagionato. È un insieme di frammenti, una storia, un ricordo. È un'immersione nella romanità e nella vita di uno dei più importanti artisti della storia della musica italiana.
WG Image Libro CHF 26.70

Links

-

Datos/Notas

Collana: Varia / Formato: Brossura / Pagine: 167