Scriverò finché avrò voce TRE60
cover of article Género: Poesia

Resumen

"Scriverò finché avrò voce" è la raccolta del poeta slammer Simone Savogin, in gara a Italia's Got Talent 2019.

Il Poetry Slam ha origini antichissime (gli antichi greci organizzavano in fondo qualcosa di molto simile), ma è solo negli ultimi anni che, prima negli USA e poi nel resto del mondo, la gara a colpi di rime e allitterazioni ha colonizzato il mondo. In Italia sono stati oltre trecento gli eventi di questo tipo organizzati nell'anno 2018. Simone Savogin da parte sua ha iniziato a fare slam nel 2005, fondando con altri giovani poeti la LIPS (Lega Italiana Poetry Slam). Da allora, ha collezionato tre vittorie consecutive al Campionato italiano di Poetry Slam e ottenuto ottimi piazzamenti anche nelle competizioni internazionali.

Le composizioni di Savogin giocano con i suoni, focalizzandosi sulla realtà quotidiana e prosaica per rielaborarla in chiave profondamente straniata. Questo cambiamento del punto di vista fa di "Scriverò finché avrò voce" una raccolta efficace e diretta, ma anche un testo straordinariamente pop. Il libro di Simone Savogin - prevalentemente composto di inediti - conferma quell'originalità e quel talento che hanno stregato i giudici di uno dei talent più seguiti di sempre.
WG Image Libro CHF 23.40

Links

-

Datos/Notas

Collana: Narrativa TRE60 / Formato: Brossura / Pagine: 144