Gender, filosofie, teologie - La complessità contro ogni ideologia  Novedad  Mimesis
cover of article Género: Religione

Resumen

Il testo vuole incarnare una possibile mediazione tra universi culturali lontani ed essere una lettura propedeutica per chi intenda addentrarsi nella tematica, lasciando che la fede cristiana s'interroghi liberamente sul 'gender'. Un approccio sereno e critico sia alla cultura laica di genere - della quale si esaminano i nodi principali - sia a quella cattolica, con l'intento di superare le reciproche diffidenze e cercare insieme una verità umanizzante per tutti. L'obiettivo è gettare delle basi condivisibili su cui costruire una sintesi teologica più ampia. Un testo che, nell'esaminare i nodi teoretici, volge lo sguardo alla recente campagna 'anti-gender', cercando di fornire le coordinate utili a svelenire il clima e muoversi al suo interno con padronanza di lessico e concettualità. In questo senso, l'opera vuole essere uno strumento per formatori, pastori e attivisti che vogliano introdursi nella complessità senza scorciatoie, per cogliere la ricchezza del 'pensiero di genere': nell'orizzonte della promozione di un benessere comunitario e individuale.
WG Image Book USD 42.00

Compartir

Links

-

Datos/Notas

Pagine: 238