Storia di Fiordaliso Giunti
cover of article Género: Bambini/Ragazzi

Resumen

Ester è solo una bambina, estremamente dotata in ginnastica artistica e per questo seguita amorevolmente dalla sua maestra Linzie. Ma la vita di entrambe cambia dopo che, il 1 agosto 1936, Ester ha l'incarico di portare i fiori ad Adolph Hitler sul finire della cerimonia di inaugurazione delle Olimpiadi di Berlino. Soprattutto perché Ester è figlia di tedesca ed ebreo e sarebbe uno scandalo enorme se si scoprisse che la bambina incaricata di rappresentare l'omaggio dei piccoli ariani davanti al Fuhrer in realtà è una ''mezzosangue'' ebrea. Dopo che il rapporto dei genitori si è sbriciolato con lo sbriciolarsi della vita quotidiana degli ebrei tedeschi, Ester viene affidata a Linzie perché possa essere portata in salvo, con un'identità falsa grazie al suo talento di ginnasta.

Nelle settimane successive Ester, che nella finzione è nipote di Linzie e soprannominata Fiordaliso da Leni Ruefenstahl, vede la grande Storia (come sta mutando la Germania, l'Europa) e, al tempo stesso le piccole storie del quotidiano (l'amore che nasce tra Linzie e un giovane ebreo talentuoso musicista ma costretto a espatriare, i legami con le altre ragazzine).
WG Image Book USD 31.30

Compartir

Links

-

Datos/Notas

Collana: Biblioteca Junior / Formato: Brossura con bandelle / Pagine: 192 / Età: 11+