Dottrina Monroe - L'egemonia statunitense sull'emisfero occidentale  Novedad  Diarkos
cover of article Género: Storia

Resumen

La Dottrina Monroe ha rappresentato, a partire dalla prima metà dell'Ottocento, uno degli snodi fondamentali del processo di ascesa della giovane repubblica statunitense verso l'egemonia continentale, a sua volta tappa fondamentale per la conquista dell'agognata supremazia planetaria nel Novecento. Enunciata ufficialmente per difendere le Americhe dalle mire coloniali europee, la dottrina ha subito continui rimodellamenti che l'hanno infine trasformata in uno dei principali strumenti di legittimazione delle politiche espansionistiche di Washington. Questo libro indaga le origini della Dottrina Monroe evidenziandone la centralità rispetto al percorso geopolitico seguito dagli Stati Uniti, e ripercorre l'interminabile catena di aggressioni militari, operazioni coperte, azioni di guerra non ortodossa e ingerenze di varia natura attuate dagli Usa nei confronti di tutte le altre nazioni americane. Postfazione di Giovanni Armillotta.
WG Image Libro CHF 39.80

Links

-

Datos/Notas

Collana: Saggi / Formato: Brossura / Pagine: 480