Ligabue 2023
Radiofreccia (25th Anniversary Limited Edition) (Vinile Golden Brown) Warner Music
cover of article Style: Soundtracks
Lato A
1.Radiofreccia
2.Ho perso le parole
3.Boris
4.Welcome Home, Freccia
5.Bordocampo
6.Freccia
7.Metti in circolo il tuo amore

Lato B
1.Da Marzia
2.Bruno
3.Prima pagina del libro d'oro
4.Mezzanotte di fuoco
5.Boris segna il territorio
6.Pesce-siluro
7.Siamo in onda
8.Bonanza
9.Can't Help Falling in Love

WG Image LP CHF 56.50

Notes

"Radiofreccia" è il primo film diretto da Luciano Ligabue, girato nel 1998 e prodotto da Domenico Procacci. L'opera, ispirata ad alcuni racconti del primo libro pubblicato da Ligabue (la raccolta "Fuori e dentro il Borgo"), ottenne un successo inaspettato.

La colonna sonora contiene tutte le musiche delle canzoni scritte dallo stesso Ligabue per il film, oltre che brevi estratti dai dialoghi e la versione della Banda di Correggio del brano "Can't Help Falling in Love" (era il brano con cui Elvis Presley chiudeva i suoi concerti).

Tra le curiosità da menzionare del film: Luciano Ligabue compare in questo film per una brevissima scena, quella in cui i ragazzi vanno a spiare uno studio radiofonico per comprendere cosa può servire loro per allestire una stazione radio analoga. Il regista ricopre il ruolo di speaker radiofonico. Di Ligabue è peraltro la voce del DJ della stazione radiofonica che Adolfo ascolta nel suo bar, nella scena in cui a Bruno viene per la prima volta l'idea di fondare una radio.

Oltre che dall'audio rimasterizzato, il vinile è arricchito anche da alcune vere e proprie chicche: Una splendida foto di scena nel gatefold interno edita per la prima volta nel 2018 in occasione del XX Anniversario. Uno stralcio di intervista tratta da "Vivere a orecchio" di Riccardo Bertoncelli, dove Ligabue ci parla del film. Un ricchissimo booklet di 24 pagine con testi, foto inedite e curiosità varie.