Flashmen 1972
Pensando (Vinile)  New release  Cinedelic
cover of article Style: Progressive
No tracklist available

WG Image LP CHF 49.40

Notes

Ristampa 2021

Finalmente (dopo 50 anni!) la ristampa in LP di uno dei dischi più amati dai cultori del rock progressivo italiano in edizione limitata con copertina apribile come l'originale del 1972 uscito per la Kansas (la stessa che produsse Capricorn College "Orfeo 2000" e E.A. Poe "Generazioni").

I Flashmen, quartetto di Cremona formatosi nel 1967, hanno una discografia ampia e interessante, ma "Pensando" si colloca a un livello assolutamente superiore per quel che concerne creatività e livello di maturità. Un disco notevole, degno dei migliori gruppi loro contemporanei e allineato a quella sete di nuovo ad ogni costo che pervase il periodo in cui fu realizzato. Con il superbo organo di Silver Scivoli in primo piano, la chitarra distorta di Luciano Spotti ed il potente drumming di Roberto Caroli che nel disco dimostra tutta la sua caratura, i Flashmen (il cui nome deriva dal film italiano "Flashman" del 1966) danno il loro meglio fondendo Rock Prog, Hard Blues, Psych e Gotico. Un'esecuzione limpida e vigorosa, un'incisione sopra le righe, testi graffianti e moderni, nonché solido e originale nella sua struttura di canzoni racchiuse tra un "Ingresso" e una "Sortita", proprio come nei migliori concept album, fanno di "Pensando" un album imprescindibile nel genere.