SteelWind 2020
Quarantine  New release  Smilax
cover of article Style: Jazz, Progressive, Sperimentale
No tracklist available

WG Image CD CHF 16.30

Notes

In "Quarantine" l'ascoltatore troverà un mix di rock, progressive e minimal music eseguite da un quartetto di saxofoni, gli SteelWind, appunto, rigorosamente di matrice classica.

L'album contiene 4 brani originali scritti dal sax baritono del quartetto Roberto Frati, 2 brani scritti dal compositore minimalista Jacob Ter Veldhuis (alias Jacob TV) e un arrangiamento (sempre di R.Frati) di uno dei brani più iconici della musica progressive anni 70: “Tubular Bells” di Mike Oldfield, colonna sonora del film “L'esorcista”.

Il brano che dà il titolo al CD “Quarantine”, è forse quello più identificativo di questo processo, e, cosa non da poco, è stato registrato durante il lockdown Covid-19 in condizione di home distance recording."La scelta del titolo dell'album e le foto così piene di luce della grafica, sono state appositamente scelte per 'esorcizzare' la situazione pandemica che il mondo intero sta affrontando: è un disco fatato, raffinato, spumeggiante, dall’attenzione estrema ad un’estetica ideale, propositivo in tutti i sensi."