Aladino Di Martino - Works Vol.1: Chamber Music Da Vinci Classics
cover of article Style: Classico
No tracklist available

WG Image CD CHF 24.20

Links

-

Notes

Il Novecento italiano, tanto la prima parte quanto la seconda, è stato fucina di alcuni autori di rilievo e genio musicale ed è ancora oggi ben lungi dall’esaurirsi. È a suo modo un unicum musicale in quanto costituisce e contemporaneamente potrebbe costituire un punto di riferimento per la quasi totalità dell’esperienza musicale del XX Secolo. Se Respighi a Berio sono oggi ampiamente e giustamente celebrati, allo stesso modo è con un certo stupore che si ascolta coloro che sono stati in qualche modo lasciati alle spalle e che per fortuna escono da un silenzio perpetratosi troppo a lungo sul loro nome. È il caso di un autore come Aladino Di Martino, compositore fieramente partenopeo, tra i primi maestri di Riccardo Muti, che hanno saputo in un modo estremamente personale interpretare le lunghe temperie che hanno attraversato il Novecento, restituendole all’interno delle loro opere. Queste registrazioni, che ritornano alla luce grazie al costante lavoro degli eredi, sono presentate qui per la prima volta dopo decenni e sono presentate nella loro assoluta purezza sonora. Questo primo volume si concentra in modo particolare proprio sui lavori da camera, destinati quindi ad un pubblico meno ampio, ma che lasciano in molti casi presagire il magistero con cui lo stesso Di Martino ha affrontato lavori di ampio respiro che saranno propri del prossimo volume. Un’occasione di riscoperta che arricchisce ancora una volta il panorama musicale di un secolo che ha ancora molto da dirci.