Blues Is More  New release  Dodicilune
cover of article Style: Jazz
No tracklist available

WG Image CD USD 35.90

Share

Links

-

Notes

"Blues Is More" è il ventesimo progetto discografico come leader di Claudio Angeleri. Il disco propone sette composizioni originali del pianista, che vanta una carriera quarantennale costellata di tante collaborazioni con importanti musicisti italiani e stranieri come Charlie Mariano, Bob Mintzer, Franco Ambrosetti, Gianluigi Trovesi, e tre riletture dei celebri brani "Dance of the Infidels" di Bud Powell, "A New World a Comin" di Duke Ellington e "Monk's Dream" di Thelonious Monk e Jon Hendricks.

Nel disco il compositore e musicista lombardo è affiancato dal sassofonista Gabriele Comeglio, solista e arrangiatore sia nel jazz (Yellow Jackets, Randy Brecker e Lee Konitz) sia nel pop (Mina, Battiato e Lucio Dalla); dal bassista Marco Esposito, che con Angeleri ha condiviso diversi festival e incisioni e ha al suo attivo collaborazioni con Gianluigi Trovesi, Franco Ambrosetti, Bob Mintzer; dal trombonista Andrea Andreoli, appena rientrato da alcuni concerti con la WDR Orchestra insieme a Bill Lawrence (Snarky Puppy) e Bob Mintzer; dal batterista e percussionista Luca Bongiovanni, con all'attivo esibizioni al Blue Note di Milano, all’International Jazz Day, Bergamo Jazz e Iseo Jazz.

Ospiti anche la cantante Paola Milzani (in "Monk's Dream"), che collabora con il pianista dal 2001 e con lui ha realizzato il progetto sulle Città Invisibili di Italo Calvino e sulla musica argentina ispirata alla poetessa Alfonsina Storni, e il flautista Giulio Visibelli ("Paths").