Yoshinao Nakada / Astor Piazzolla - Four Seasons Four Hands  New release  Da Vinci Classics
cover of article Style: Classico
No tracklist available

WG Image CD USD 29.90

Share

Links

-

Notes

Le stagioni hanno accompagnato la storia del nostro mondo sin dagli inizi offrendo ispirazione artistica pressoché continua ed al pari del sentimento amoroso, vere protagoniste di una quantità innumerevole di opere dello spirito. Il duo pianistico composto da Luca Colombo e Sugiko Chinen prendono ad esame due composizioni di questa natura e le pongono a stretto confronto, da una parte le ormai note quattro stagioni di Buenos Aires di Astor Piazzolla (nella versione per pianoforte 4 mani di Kyoko Yamamoto), dall'altra le Four Seasons of Japan del compositore giapponese Yoshinao Nakada. Un confronto quanto mai affascinante, che mostra non solo due stili a confronto, ma anche come processi compositivi differenti possano portare ad uno stesso ed intenso risultato di insperata bellezza ed unità. Entrambi i compositori prendono infatti a piene mani dalla loro tradizione, Piazzolla dalla sua amata Argentina e usando il tango come mero pretesto per raccontare la sua visione delle stagioni e del mondo, Nakada invece si concentra maggiormente su temi popolari ricorrenti nella tradizione giapponese, vestendoli ed ampliandoli con armonie ora struggenti ora aspre che restituiscono a sua volta una descrizione viva e vibrante della propria terra che vanta alcuni dei paesaggi più poetici del mondo. Entrambi quindi offrono una visione del loro personale mondo sonoro filtrato dai quattro periodi dell'anno in un susseguirsi continuo di colori, suggeriti magistralmente dal duo pianistico che rimane attentissimo a sottolineare ogni aspetto di queste due magnifiche opere e che fanno idealmente incontrare due mondi distanti solo geograficamente.