La fine cresce da dentro  New release  Relapse Records
cover of article Style: Hardcore, Metal
1.Suicidio assistito
2.Non coinvolto
3.La memoria del dolore
4.Passi nel vuoto
5.Ombra nell'ombra
6.Due metà in un errore
7.Chiusura contro l'immagine
8.Dove entra il coltello
9.Crimine contro l'immagine
10.Narcolessia emotiva
11.Nervi in guerra
12.Sguardo neutro
13.Interrato vivo
14.Equilibrio ansiogeno
15.Quali sentieri
16.Decessi per cause sconosciute
17.Recidive
18.Crociati del mare interno

WG Image CD USD 30.90

Share

Notes

Le leggende grindcore italiane Cripple Bastards celebrano i 30 anni di estremismo misantropo con il loro settimo album “La fine cresce da dentro”. Registrato presso i leggendari Fredman Studios di Göteborg, in Svezia, con il produttore Fredrik Nordström (At The Gates, Dark Tranquility e mille altri), “La fine cresce da dentro” è composto da diciotto tracce di velocità e brutalità inconcepibile che superano anche quelle del loro precedente lavoro “Nero in metastasi”. Per oltre tre decenni, Cripple Bastards non mostrano segni di rallentamento e continuano a distruggere i timpani ignari con un caos grindcore punk pieno d'odio ed a macinare caos! I fan di Napalm Death, Brutal Truth, Nasum, Repulsion, Assück, Extreme Noise Terror, Terrorizer saranno pienamente soddisfatti.