Non sono l'unica Qui Base Luna
cover of article Style: Musica d'autore, Pop
1.Capita
2.Cose che danno fastidio
3.Non è nelle stelle
4.Non sei più tu
5.Che io ti amavo
6.Tu ci vuoi vivere con me
7.L'unica
8.La musica fa male

WG Image CD USD 23.50

Share

Notes

“Non sono l’unica” è il nuovo album di Veronica Marchi, cantautrice, polistrumentista, vocal coach e produttrice veronese, resa nota al grande pubblico per aver partecipato a X-Factor. L’album, anticipato dal primo singolo “Capita”, esce per l’ecosistema musicale Qui Base Luna, etichetta che ha già pubblicato gli ultimi album di Cristina Donà, Geometra Mangoni, Cecilia e, pochi giorni fa, Irene Grandi e Pastis.

Con questo nuovo lavoro Veronica rinuncia alla venatura cantautorale scarna e acustica che l’ha sempre contraddistinta, per virare verso una dimensione più squisitamente pop con escursioni elettroniche. “Non sono l’unica” nasce, appunto, dall’esigenza di percorrere una strada, per sonorità e scrittura, nuova. La produzione artistica è stata affidata a Stefano Giungato, che ha messo in risalto nuove sfumature della voce e della musicalità di Veronica.

“Cambierà il tuo nome, cambierai la pelle, il tuo destino non è nelle stelle”, così recita una parte del testo di uno dei brani centrali del disco, scritto per raccontare la necessità di partire da sé stessi per migliorare, girando la lente d’ingrandimento verso l’interno e scavando fino a ritrovarsi. Nel disco anche illustri ospiti come Cristiano Dalla Pellegrina (Negrita), alla batteria, e Stefano Pisetta (Claudio Baglioni, Fiorella Mannoia) che ha seguito Veronica nel precedente “Io e Veronica Tour” e la seguirà anche nel prossimo.

“Ho intitolato il disco Non sono l’unica traendo spunto da una parte del brano ‘L’unica’, perché è vero, se sposto l’orizzonte più in là e più dentro di me, scavando nel mio essere, posso trovare le anime degli altri e sentirmi meno sola, condividere questo meraviglioso viaggio con le persone che mi passano accanto e costruire qualcosa di autentico.”