Jazz, primo amore dal 1960 103 Edizioni Musicali
cover of article Style: Jazz
No tracklist available

WG Image 2 CD CHF 28.10

Links

-

Notes

Album celebrativo dedicato a Lucio Dalla e alla sua passione per il Jazz, sua prima vera passione musicale. Fin dal 1960 infatti Dalla si unisce alla band amatoriale bolognese Doctor Dixie Jazz Band, un progetto parallelo che nel corso della sua vita ha sempre coltivato. Accanto a pezzi standard del repertorio jazzistico, nella tracklist si possono trovare anche alcuni brani pop come la sua "Piazza Grande" o "Tintarella di luna". Ma la vera chicca sono le introduzioni parlate che precedono alcuni brani, in cui Dalla dà sfoggio di tutta la sua surreale ironia.

“Pupi Avati, Checco Coniglio, Franco Franchini e Luigi Nasalvi, come anche Maurizio Majorana e Giuliano Preda, nel marzo 1960 rimasero leggermente perplessi alla vista di quel “cinno” (che in dialetto bolognese significa “ragazzino”) irsuto e cicciottello che proposi come secondo clarinetto della Rheno Dixieland Band [in seguito ribattezzata Doctor Dixie Jazz Band] durante una delle innumerevoli prove della Band in partenza per la Francia dove, in luglio, avrebbe vinto ad Antibes-Juan-les-Pins il 1°Festival Europeo del Jazz. Ebbene, poche note dell’esordiente nuovo arrivato furono sufficienti a fugare qualsiasi dubbio sulle sue qualità jazzistiche rese più gradite da un carattere sempre ilare e amicale. Il suo nome? Lucio Dalla.”