Mokadelic 2016
Chronicles Good Fellas
cover of article Style: Post-Rock
Volume I
1.Sleep One Eyed
2.Engel
3.Nest Memories
4.Funerary Flute
5.Stepchild
6.Dust Devil
7.Demos Cityzen
8.Star Creatures

Volume II
1.Human Circuit
2.Raw Modules
3.Koenji
4.Plastic Child
5.Jelly Beans
6.Sonder
7.Food Computers
8.Waste

WG Image 2 CD USD 31.20

Share

Notes

"Chronicles" dei Mokadelic è un doppio album suddiviso in due capitoli, il primo di ispirazione post-rock e il secondo più incentrato su una sorta di elettronica contemporanea, che non rifugge paragoni con l'IDM di scuola Warp e gli stessi Boards Of Canada. I due volumi rispecchiano diversi approcci alla musica, uno umano, caldo e naturale, l’altro duro e necessariamente più tecnologico.

I Mokadelic sono la più interessante espressione del post-rock italiano, capaci di risvegliare paragoni con Mogwai, Godspeed You! Black Emperor ed Explosions in The Sky, senza peraltro nascondere il pesante lascito dei compositori di colonne sonore italiane degli anni ’70 e ’80.

‘Chronicles’ è il primo lavoro originale dei Mokadelic in 10 anni, non composto per un film o una serie televisiva. I Mokadelic hanno infatti realizzato le colonne sonore di ‘Gomorra, la serie’ e ‘ACAB’ di Sollima e ‘Come Dio comanda’ di Salvatores, oltre ad avere collaborato con Nicolò Fabi e realizzato composizioni per importanti campagne pubblicitarie. Tra l'altro proprio in 'Sleep One Eyed’, brano d'apertura del disco, si evidenzia la partecipazione di Nicolò Fabi al piano elettrico.

(Fonte: Goodfellas)