Nosound 2016
Scintilla Kscope
cover of article Style: Ambient, Progressive, Post-Rock
1.Short Story
2.Last Lunch
3.Little man
4.In Celebration of Life
5.Sogno e incendio
6.Emily
7.The Perfect Wife
8.Love Is Forever
9.Evil Smile
10.Scintilla

WG Image CD + Blu-ray USD 34.20

Share

Notes

CD Deluxe + Blu-Ray in Mediabook con booklet di 24 pagine. Il Blu-Ray contiene HD stereo e 5.1 surround sound mix, più ulteriori contenuti video.

Dopo dieci anni trascorsi a lavorare su un particolare immaginario melanconico e trasognante, “Scintilla”, quinto album dei Nosound di Giancarlo Erra, stupisce per il suo nuovo approccio musicale svelando una band in continua evoluzione.

Personale, auto-biografico e guidato da un sentimento di cambiamento, “Scintilla” è un lavoro emotivamente complesso e molto diretto per quel che riguarda la parte musicale. Il disco contiene 10 brani che, per la prima volta, si allontanano dal consueto marchio di fabbrica Prog-Art-Rock della band a base di composizione sinfoniche e produzioni levigate.

Questo nuovo lavoro è influenzato anche dal Post-Rock, dallo Shoegaze di matrice britannica e dal Cantautorato Folk-Alternative e utilizza una nuova tavolozza sonora più organica e acustica.

Musicalmente più raccolto e intimo rispetto ai suoi predecessori, “Scintilla” pone la sua attenzione più sul lato sentimentale che su quello tecnico.

Ci sono anche degli ospiti importanti nel disco, tra cui Vincent Cavanagh degli Anathema, alla voce in un paio di brani, e la violoncellista Marianne De Chastelaine, ancora una volta con i Nosound ma oggi più libera che mai di improvvisare. Eccellente poi il lavoro sia in fase di scrittura che di canto di Andrea Chimenti nel brano ‘Sogno e incendio’.

Passando con naturalezza dall’insolito sarcasmo di ‘Love Is Forever’ alla rabbiosa ‘The Perfect Wife’ o dalla trasognante ‘Emily’ alla rassicurante ‘Celebration of Life’, “Scintilla” è un nuovo punto di partenza dei Nosound e si dimostra come il loro disco più coraggioso.

(Fonte: Audioglobe)