cover of article Style: Folkrock, Musica d'autore
1.Eresie
2.Gagiò Romanò
3.Le mani sulla città (con Alessandro "Asso" Stefana)
4.Tra respirare e vivere
5.Dannata
6.Arnaldo (con Alessandro "Finaz" Finazzo)
7.Denoda
8.Saintes Maries
9.Cresceremo anche noi
10.Comunhão Liberação
11.Alla sera

WG Image CD USD 32.80

Share

Notes

Il secondo lavoro del cantautore bresciano è stato prodotto da Giorgio Cordini (già chitarrista di Fabrizio De Andrè) con la complicità di Taketo Gohara (Vinicio Capossela, Mauro Pagani, Negramaro, Brunori SAS, Edda) che ha curato le registrazioni e il mix alle Officine Meccaniche di Milano Ellade Bandini, Alessandro “Finaz” Finazzo (Bandabardò), Alessandro “Asso” Stefana, Max Gabanizza, ed è un moderno disco di cantautorato folk-rock, che attraversa in obliquo le varie latitudini della musica popolare dandone una propria versione elegante ed energica, poetica e assolutamente ribelle. Dal punto di vista musicale, Sipolo prosegue il cammino intrapreso con l’album d’esordio: non solo contaminazione tra generi ma anche alternanza e varietà. Dalla rumba al country, dalla samba al rock-blues, ogni pezzo presenta il vestito musicale più adatto ai contenuti espressi, senza alcuna volontà di incasellarsi in una determinata nicchia cantautorale. “Eresie” è un affresco d’esistenze controcorrente.

(Fonte: IRD)