Una strada in mezzo al cielo Columbia
cover of article Style: Musica d'autore
1.Destinazione paradiso (feat. Elisa)
2.Una donna così
3.L'allucinazione (feat. Carmen Consoli)
4.Come fai
5.Fabbrica di plastica (feat. Ligabue)
6.La mia storia tra le dita (feat. Annalisa)
7.Madre
8.Rok Star (Gianluca Grignani feat. Briga)
9.Il gioco di Sandy
10.La vetrina del negozio di giocattoli
11.Solo cielo
12.Falco a metà (feat. Luca Carboni)
13.Più famoso di Gesù (feat. Fabrizio Moro)
14.Allo stesso tempo
15.Primo treno per Marte (feat. Max Pezzali)
16.Galassia di melassa (feat. Federico Zampaglione)
17.Una strada in mezzo al cielo

WG Image CD CHF 18.50

Notes

Gianluca Grignani festeggia i vent’anni di carriera “regalandosi” un nuovo, importante progetto discografico, dal titolo “Una strada in mezzo al cielo”.

Un originale unplugged semiacustico, in cui, come sempre, Gianluca Grignani ha fatto le cose in grande: un disco con gran parte delle canzoni dei suoi primi due album – “Destinazione paradiso” e “La fabbrica di plastica” – completamente riarrangiate, prodotte tra l’Italia e l’Inghilterra, e (molte delle quali) realizzate con alcuni celebri colleghi della musica italiana.

Luciano Ligabue (in “La fabbrica di plastica”), Carmen Consoli (“L’allucinazione”), Elisa (“Destinazione paradiso”), Annalisa (“La mia storia tra le dita”), Briga (“Rockstar”), Luca Carboni (“Falco a metà”), Fabrizio Moro (“Più famoso di Gesù”), Max Pezzali (“Primo treno per Marte”) e Federico Zampaglione (“Galassia di melassa”) sono gli amici che hanno voluto festeggiare con Gianluca i suoi venti anni di carriera artistica realizzando i duetti inediti dell’album, su quelle hit che hanno reso Grignani tra i cantautori più apprezzati in Italia e nel mondo.

Il disco è anticipato dal singolo “Una donna così” (realizzato con gli italo-argentini Del Barrio), tratto proprio da “Destinazione paradiso”, il fortunato disco d’esordio (con oltre 700mila copie vendute solo in Italia e oltre 1 milione e mezzo nel mondo).

(Fonte: Sony Music)