Modern Art Trio - Progressive Jazz (Vinile) GleAm Records
cover of article Style: Jazz
1.URW
2.Frammento
3.Un posto all'ombra
4.Ain't Necessarily So
5.Echi
6.Beatwitz

WG Image LP CHF 68.90

Links

-

Notes

Modern Art Trio di Franco D’Andrea, Bruno Tommaso e Franco Tonani è uno dei documenti discografici più importanti del jazz europeo, giunto con questa edizione rimasterizzata da GleAM Records alla sua quarta ristampa. Un’ imponente opera di restauro audio voluta dal produttore Angelo Mastronardi e realizzata grazie al fortuito ritrovamento del nastro originale da parte dell’editore Luca Sciascia e accuratamente restaurato e masterizzato dal fonico Jeremy Loucas negli Stati Uniti. “Il Modern Art Trio nasce ufficialmente a Roma tra marzo e aprile del 1968 per iniziativa di Franco Tonani e Franco D’Andrea. L’idea era di allestire un trio che desse un ordine razionale alla musica free e alla galassia sonora che vi gravitava intorno. Era come un salto nel buio e senza rete, un’esplorazione di terre incognite. Il contributo distintivo del Modern Art Trio alla sperimentazione jazz è l’impiego della serialità. Nel progetto Modern Art Trio non c’era nessun distacco dal jazz, ma tutt’al più qualche forma di contaminazione: la musica afroamericana era il punto di partenza di esperimenti anche audaci ma che cercavano nuove strade senza uscire dall’ambito del jazz.”