Coral Glynn  New release  Adelphi
cover of article Subject: Narrativa, Autori stranieri

Overview

Ci sono libri – anche grandi libri – che si ricorda­no magari per la storia, o i personaggi, o le atmo­sfere. Poi ce ne sono altri, più rari e sfuggenti, che all’universo parallelo della letteratura arriva­no in un modo diverso – curvando lo spaziotem­po della narrazione per portarci in una scena che, al di fuori delle loro pagine, sembra non vo­ler esistere. Ad esempio in una grande villa nella campagna inglese del 1950, dove Coral, che al mon­do non ha più nulla e nessuno, arriva per assiste­re la padrona di casa. È l’inizio di un viaggio lie­ve, doloroso e imprevedibile, difficile da rac­contare e impossibile da dimenticare, che Peter Cameron ci invita a intraprendere con una sola promessa: quella di guidarci, per minuscoli slit­tamenti delle emozioni, a un finale che non ci a­ spetteremmo – e di farci sentire improvvisamen­te molto vicini al «cuore dorato e incandescente dell’universo».
WG Image Libro CHF 22.40

Links

-

Details/Notes

Collana: gli Adelphi / Pagine: 212 / Traduzione di Giuseppina Oneto