Il quinto stato Garzanti
cover of article Subject: Narrativa

Overview

Prefazione di Pier Paolo Pasolini

Il quinto stato è l’esordio letterario di Ferdinando Camon, il primo libro di quel «Ciclo degli ultimi» che l’autore ha dedicato agli umili della campagna veneta in cui è nato. Scritta, secondo le parole di Luigi Baldacci, «nella chiave linguistica di chi, essendo uno scrittore colto ma trovandosi a dover raccontare l’Inferno, usa lo stesso linguaggio dei dannati», questa saga contadina è l'epopea grandiosa e miserabile di un mondo popolato di uomini, angeli, diavoli, animali, tutti travolti in un vorticoso intreccio di fame e di sesso, di paura e di fede, di amore e di morte.

"Un romanzo che sul piano fantastico e linguistico dà la frequenza di emozioni dei libri maturati in tutta una vita."
Walter Pedullà
WG Image Libro CHF 23.20

Links

-

Details/Notes

Formato: Brossura / Pagine: 144