Dal Quadraro all'inferno e ritorno - La storia del rastrellamento del 17 aprile 1944 raccontata dalla voce degli ultimi sopravvissuti Reality Book
cover of article Subject: Storia

Overview

"Quello del 17 aprile 44 al Quadraro fu il più grande rastrellamento della storia di Roma occupata. Neanche al ghetto i tedeschi riuscirono a fare tanto. Nel giro di poche ore, armati fino ai denti, portarono via da casa 1500 persone. Certo, tutti gli ebrei deportati furono di più: ma non in sei ore. Eppure sui libri di storia spesso non se ne parla".

Questo racconta Sisto Quaranta, uno dei sopravvissuti di quel "viaggio" verso i campi di concentramento. Nelle parole di sei degli ultimi sette sopravvissuti, quell'esperienza viene raccontata con dovizia di particolari, dolore, coraggio. Quel coraggio che permise loro di tornare a Roma, al Quadraro, dopo oltre un anno di prigionia, al termine di un viaggio di ritorno lungo 3 mesi.
WG Image Libro CHF 17.80

Links

-

Details/Notes

Collana: Conversazioni / Formato: Brossura / Pagine: 112