Il negromante del rock - Le origini dei Death SS (1977 - 1982) Tsunami Edizioni
cover of article Subject: Fumetti, Musica

Overview

«Non vi racconterò solo la storia dei Death SS… Qui vi racconterò anche la storia di quando ero Stefano Silvestri, un ragazzo, un ragazzo non come tanti altri, che si guardava allo specchio e intorno al suo volto c’erano ombre e serpenti. E nella sua testa udiva un richiamo, come una specie di presagio, e lo sentiva prima pulsare e poi urlare… era il demone che scorreva nel sangue. E poi vi racconterò di come sono diventato Steve, Steve Sylvester, il negromante del rock…».
Steve Sylvester

Narrato dallo stesso Steve Sylvester con il prezioso aiuto del giornalista e scrittore Gianni Della Cioppa, il negromante del rock è il racconto definitivo delle vicende che hanno portato alla nascita dei Death SS, probabilmente la band heavy metal italiana più importante e influente di sempre. Tutte le verità sul folle viaggio della band, anche le più inquietanti, sono in questo libro: un racconto senza veli tra sesso, magia, demoni e rock’n’roll che parte dall’infanzia di Sylvester e arriva sino alla metà degli anni Ottanta, a quel drappo insanguinato che certificò la rinascita del gruppo.

Questa nuova edizione, riveduta e corretta rispetto a quella uscita originariamente nel 2011, si fregia di una nuova copertina e di alcune foto mai pubblicate prima d’ora, oltre alle numerose immagini inedite dell’epoca riesumate dall’archivio personale di Steve.
WG Image Libro CHF 34.40

Links

-

Details/Notes

Collana: I Cicloni / Pagine: 256