Emma 2020
Bastava chiedere! Dieci storie di femminismo quotidiano Laterza
cover of article Subject: Fumetti, Politica e società, Autori stranieri

Overview

Conosci la scena: sei tornata dal lavoro, hai fatto la spesa, stai preparando la cena e nel frattempo pensi a quando pagare l’affitto / chiamare l’idraulico / prendere la pillola / finire quella mail di lavoro / controllare che i tuoi figli abbiano fatto i compiti / caricare la lavatrice. Tutto questo mentre il tuo compagno ti chiede se per caso sai dove sono finite le sue scarpe.

Storie insieme esilaranti e tremendamente serie.

Un fumetto femminista che ogni donna (e ogni uomo) dovrebbe leggere.

Hai mai pensato a quante volte il tuo partner ti ha risposto “bastava chiedere”, come se tu fossi l’addetta all’organizzazione della casa? Hai mai riflettuto sul delicato equilibrio che cerchi di mantenere rispondendo a un commento inopportuno per evitare di essere definita “isterica”? Ti è mai venuto in mente che non va bene sentirti costantemente responsabile del benessere emotivo o sessuale del tuo partner? Hai mai riflettuto su quanto sia ingiusto che il tuo congedo di maternità sia chiamato da qualche collega “una vacanza”?

Se non ci hai mai pensato, scoprirai queste porzioni della tua stessa vita nelle pagine di Emma. E se ancora non sei femminista, scoprirai di esserlo.

Emma dimostra come un fumetto possa smontare la complessità delle dinamiche sociali.
“The New York Times Book Review”

Divertente e importante. Un libro da lasciare sulle scrivanie di tutti i vostri colleghi.
“Elle”
WG Image Libro CHF 31.30

Links

-

Details/Notes

Collana: i Robinson. Letture / Pagine: 192 / Traduzione di Giovanna Laterza