Il tunnel Einaudi
cover of article Subject: Narrativa, Autori stranieri

Overview

«Yehoshua riesce a intrecciare in maniera magistrale la questione della perdita della memoria con quella dell'identità collettiva, la storia intima di una coppia, costretta a fare i conti con la vecchiaia e la malattia, e la storia politica e sociale di una comunità dilaniata».
Michela Marzano

Come può un uomo come Zvi Luria, che è sempre stato affidabile e solido, un punto di riferimento per famiglia e amici, un ingegnere che costruiva strade e tunnel, scendere a patti con il proprio inevitabile declino mentale? Come possono farlo sua moglie e i suoi figli? Come ci si comporta di fronte alla razionalità che lentamente svanisce? E come si affronta la paura? Yehoshua costruisce intorno a queste domande una toccante meditazione sull’identità e sull’amore, sui gesti che è necessario compiere prima di congedarsi. Una vicenda intima e privata che s’intreccia a doppio filo con quella collettiva e politica del popolo palestinese e di quello israeliano, vicinissimi eppure cosí distanti dal trovare un modo per esistere insieme.
WG Image Libro CHF 27.60

Links

-

Details/Notes

Collana: ET Scrittori / Pagine: 400 / Traduzione di Alessandra Shomroni