Novella bella Mondadori
cover of article Subject: Tempo libero

Overview

“Quando io mostrai da Fabio Fazio per la prima volta il novennale ‘Novella Bella’ nessuno ci credette (o si dice crese?). E da allora la gente mi chiede: ‘Novella Bella’ esiste? Questa domanda me la fanno almeno tre volte al giorno. Prima, dopo e durante i pasti. E anche durante la digestione. Mattina, pomeriggio e sera. Me lo chiedono Uomini e Non, Donne e Non. Genitori e Non, Nonni e Nonn. Gente d’Italia e fuori Italia, dell’Estero e fuori dell’Estero. Una volta me lo chiese, in coro, un coro alpino. Dalle Alpi alle Piramidi dal Marranzano al Regno. Ciò che mi provoca più fastidio è quando me lo chiedono senza lavarsi prima le mani. Ieri un signore introverso voleva chiedermi: ‘Novella Bella’ esiste? All’ultimo istante, per timidezza, invece di chiedermi ciò che per anni non l’aveva fatto dormire, mi ha chiesto l’elemosina. Io, che non avevo spicci, gli ho regalato un cellulare, un paio di occhiali da sole e un portachiavi a forma di cozza.” “Novella Bella” è la migliore invenzione comica della nostra epoca. La dobbiamo a Nino Frassica che, in veste di direttore e pure vicedirettore di un’ipotetica testata giornalistica, sfavilla come ospite speciale, come fuori programma vivente, pezzo unico irriproducibile nel programma domenicale di Fabio Fazio, portando un filamento incandescente di genialità per chiudere la settimana con un fuoco di artificio di nonsense e di follia. Scombinando tutto e mandando in tilt ogni logica possibile. Perché Frassica non storpia le parole, mina il senso. Si fa interprete dell’Assurdo, del Paradosso, è autore di meravigliose battute costruite con l’arte del Nonsense.

Questo libro raccoglie finalmente il meglio di “Novella Bella” e ne è l’irresistibile summa. Fra gossip, cultura generale, biografie inventate, sondaggi folli, almanacco del giorno ugualmente inventato, costume, libri e televisione, ci travolge con le sue imperdibili anticipazioni: “Oggi, come la parola stessa dice, è nato lo storico e filosofo Benedetto Croce. Quando lui firmava, tutti pensavano che fosse analfabeta”.

Nino Frassica, da Galati Marina, è Frate Antonino da Scasazza di “Quelli della notte”, il bravo presentatore di “Indietro tutta”, il maresciallo Nino Cecchini di “Don Matteo”, il direttore e contemporaneamente il vicedirettore del novennale “Novella Bella” (con il nuovo gadget, uno sportello di una macchina che si può costruire con ogni numero) a “Che tempo che fa”, il conduttore del “Programmone” su Radio Due. Superstizioso, se in macchina s’imbatte in una pecora si ferma e la saluta perché crede che porti soldi. Con Mondadori ha pubblicato "Sani Gesualdi superstar".
WG Image Book USD 33.80

Share

Links

-

Details/Notes

Collana: Biblioteca umoristica Mondadori / Formato: Cartonato con sovraccoperta / Pagine: 168