Il disprezzo Bompiani
cover of article Subject: Narrativa

Overview

Pubblicato per la prima volta nel 1954, questo romanzo costituisce una tappa fondamentale del viaggio di Moravia attraverso le istituzioni borghesi e il loro scacco. Protagonista è uno scrittore di sceneggiature i cui rapporti con la moglie si illuminano e si complicano a contatto con il mondo della produzione cinematografica, della carriera e del successo. A differenza di ''L'amore coniugale'' che racconta la storia di un tradimento, ''Il disprezzo'' muove da un dato positivo, un caso di fedeltà matrimoniale, per chiarirne tutta la natura di illusione, di reale sconfitta e di profonda, modernissima contraddizione.
WG Image Book USD 27.20

Share

Links

-

Details/Notes

Collana: Tascabili Narrativa / Formato: Brossura / Pagine: 288