Storia di Roma nel Medioevo Newton Compton Editori
cover of article Subject: Storia

Overview

Dall’avvento di Costantino al “Sacco di Roma” del 1527, oltre mille anni di vicende della Città Eterna, tra politica, religione, società ed economia.

Dall’avvento di Costantino fino al famoso saccheggio di Carlo V del 1527: milleduecento anni di storia di Roma compaiono in questa ricostruzione realizzata da Ludovico Gatto, studioso dell’età medievale. La sua dettagliata analisi di tutti gli eventi fondamentali del tempo va a comporre le tessere di un ampio quadro politico, religioso, economico, sociale, culturale, edilizio, urbanistico. Se è vero che sull’epoca medievale in genere le fonti storiografiche a nostra disposizione non sono molte, bisogna invece riconoscere che maggiori sono le testimonianze relative alla specifica situazione di Roma. Testimonianze documentarie e narrative, per non parlare delle vestigia edilizie e urbanistiche. La trattazione di Ludovico Gatto comincia centocinquanta anni prima dell’inizio “canonico” del Medioevo e termina cinquanta anni dopo la sua fine “ufficiale”, consentendoci di fare luce su un’epoca densa di contraddizioni e permettendoci di seguire le vicende di Roma fino alle soglie dell’età moderna.
WG Image Libro CHF 21.70

Links

-

Details/Notes

Collana: I volti della storia / Formato: Rilegato / Pagine: 608