Esercizi di leggerezza Rizzoli
cover of article Subject: Narrativa

Overview

"Mi sento da un po' di tempo nel mezzo di qualcosa. Persone, richieste, impegni, scadenze: avete presente la sensazione di quando si parte con una barca, neanche tanto solida, e a un certo punto non si vede più la costa che si è lasciata, ma neppure nulla davanti? Ecco: essere tra le onde, schiacciato, oppresso, soffocato. Ma soprattutto perso." E con queste parole che inizia il viaggio del protagonista di questa storia, che un giorno senza pensarci troppo si mette uno zaino sulle spalle, chiude la porta di casa e si incammina verso il mare. Il biglietto del pullman dice "Termoli" ma, come spesso accade, sarà il mettersi in cammino la vera destinazione. Perché a volte per avere delle risposte bisogna scendere dalla giostra e prendersi del tempo per ascoltare i propri pensieri; bisogna lasciare tutto e spegnere il telefono... e strada facendo liberarsi anche di tutte quelle cose che abbiamo messo in uno zaino pensando che avere un peso sulle spalle fosse il modo giusto di camminare nella vita. "Esercizi di leggerezza" è una storia di formazione ma è anche un racconto che diventa un vero e proprio "manuale" - con tanto di esercizi -, è un libro pensato per accompagnarci alla ricerca di un modo per comunicare chi siamo davvero, per esprimere attraverso parole e illustrazioni tutto ciò che ci si agita dentro: emozioni, paure, sentimenti, idee, dubbi.
WG Image Libro CHF 26.70

Links

-

Details/Notes

Collana: Varia / Formato: Brossura / Pagine: 176