Manicómi  Neuheit  MyNina
cover of article Stil: Folkrock, Lombardo
1.Anna
2.Manicómi
3.Zia Luisa
4.Lo sconcio
5.La curiéra
6.Ave Maria
7.De Sfroos (Di Frodo)
8.El teemp el pássa
9.Spara Giuvànn!
10.La frontiera
11.Kaméll
12.Poor' Italia
13.La furmiga
14.Nonu Aspis
15.Diávul

WG Image CD CHF 19.90

Bemerkungen

Ristampa 2020

Dopo 25 anni, i De Sfroos tornano per ripubblicare il loro primo album storico “Manicómi” rimasterizzato presso gli studi della RSI Radiotelevisione svizzera.

L’album contiene 15 brani rimasterizzati che ci faranno rivivere le storie dei celebri personaggi come Anna, Lo Sconcio, Zia Luisa, Nonu Aspis e tanti altri... Immagini e storie di figure, in parte realistiche e in parte cinematografiche, che offrono ancora oggi importanti spunti di riflessione su delicate tematiche, quali ad esempio il trascorrere del tempo, la guerra, il disagio psichico, la rivalsa dei diversi, la vendetta degli screditati.

Nelle canzoni che compongono “Manicomi” emerge quello che era lo stile tipico dei De Sfroos, che si contraddistinguevano anche per l’uso naturale del dialetto come grande stimolo antropologico ed emotivo, per molti considerato invece come una sfida coraggiosa o una limitazione. L’obiettivo era far parlare più del dialetto che in dialetto.

Il disco è dedicato a Marcu De La Guasta (Marco Pollini), uno degli storici componenti della band venuto a mancare nel 2017. Oggi i De Sfroos sono: Davide Van De Sfroos (Davide Bernasconi), Alessandro Frode (Alessandro Giana), Didi Murahia (Arturo Bellotti) e Lorenzo Mc. Inagranda (Lorenzo Livraghi).