Don't Beat a Dead Horse Dodicilune
cover of article Stil: Jazz
Keine Tracklist vorhanden

WG Image CD CHF 29.30

Links

>> Facebook

Bemerkungen

"Don’t Beat a Dead Horse" è l’enigmatico titolo del nuovo lavoro discografico del Livio Bartolo Variable Unit. Il terzo disco del progetto guidato dal compositore e chitarrista pugliese Livio Bartolo è dedicato al compianto Gianni Lenoci. Variable Unit, come suggerisce il nome, richiama un'unità variabile che nel corso degli anni ha coinvolto numerosi musicisti per plasmare il materiale sonoro ogni volta in maniera diversa. Impegnato su più fronti della scena musicale jazzistica e non, con particolare attenzione alla musica contemporanea, nelle cinque composizioni originali Bartolo è affiancato da Aldo Davide Di Caterino al flauto, Pietro Corbascio alla tromba e al trombone, Giacomo Eramo al sax alto, Andrea Esperti al contrabbasso e Marco Calabretti alla batteria e, nel brano finale, al sax tenore.