Roberto Laneri - Musica finta / Blues Prints - A Study in Metamusicology Da Vinci Classics
cover of article Stil: Contemporaneo
Keine Tracklist vorhanden

WG Image CD CHF 24.20

Links

-

Bemerkungen

Roberto Laneri può a ragion veduta considerarsi un completo outsider della musica, difficile da collocare stilisticamente quanto da poter essere inquadrato in un'unica sfera di influenza musicale. La moltitudine di esperienze che porta con sé è infatti tale e molteplice da renderlo sfuggente e questo ultimo lavoro "Musica finta / Blues Prints" dimostra ulteriormente sia il genio che la visionarietà dell’autore. Per riuscire a orientarsi al suo interno è necessario mai come in questo caso, comprenderne il sottotitolo: Uno studio di metamusicologia. Questo titolo racchiude infatti la chiave per accedere all’intero lavoro fatto di suggestioni, giustapposizioni e rielaborazioni secondo l’unicità estetica dell’autore che presenta composizioni originali, unite a quelle di Schumann, Schubert ma anche Joplin and Roll Morton. Molteplici linguaggi che si uniscono in un'unica visione d’insieme divisa in cinque capitoli come in un’ideale opera lirica. Un effettivo studio che pone al suo centro la musica di altri autori che costantemente dialogano con un immaginario spirituale che ne cambia le fattezze originarie, facendole proprie.