Under the Rug Inri
cover of article Stil: Elettronico, Pop
1.No Drugs
2.Latin Boys
3.Happy Face
4.Too Old
5.Romantik Girl
6.Salon
7.Not That Girl
8.Me Just Me, You Just You
9.Simplicity

WG Image CD CHF 20.40

Bemerkungen

Prodotto da Chiara 'Oakland' Castello, Camilla Matley e Leziero Rescigno, registrato da Lele Battista presso le Ombre Studio e mixato da Mario Conte, il nuovo album è una collezione di storie e suoni, a volte anche molto diversi tra loro. Il concept attorno al quale ruotano le nove storie, una per ogni brano, parla dell'affrontare le proprie paure, quelle che a un certo punto nella vita vengono a galla e non possono più essere nascoste 'sotto il tappeto'... da qui il titolo del disco, 'Under the Rug'. Un disco importante, un lavoro maturo che si esprime non solo nei testi ma anche nel sound: un'evoluzione che, dalle tinte più dark dei primi brani, si chiude con un'atmosfera più positiva e leggera, quasi a rispecchiare la riflessione ed il percorso interiore che si compie attraverso i pezzi.

Il concept di 'Under the Rug' si ritrova anche nell'artwork della copertina: realizzato da Studio Othertypes, è un collage di differenti oggetti, colori, idee, un patchwork di immagini che, combinate tra loro, diventano qualcosa di nuovo. La paura, qui rappresentata dal nero, viene sconfitta con la sovrapposizione di immagini e oggetti colorati, simboli astratti delle canzoni che, uno dopo l'altro, accompagnano il sound del disco, dal cupo iniziale alla leggerezza degli ultimi brani.