Ho molti follower New Model Label
cover of article Stil: Indie, Synthpop
Keine Tracklist vorhanden

WG Image CD CHF 21.00

Bemerkungen

Claudio Melchior presenta il suo primo album intitolato ironicamente, “Ho molti follower”, dal piglio cantautorale, è un pop d’autore che strizza l’occhio alla scena indie e cerca di raccontare il mondo di oggi.

Claudio Melchior ha lavorato come speaker spara-sciocchezze nelle radio della fine degli anni ’80, ha recitato in teatro ed è finito a Milano a fare il creativo pubblicitario, finendo per trovare la pace dei sensi come professore universitario di comunicazione. Dopo aver prodotto pezzi, cover e remix sotto diversi pseudonimi e progetti, adesso presenta al pubblico il suo primo album “Ho molti follower”.

Un disco interamente arrangiato e suonato da synth analogici: un Roland D50 dai profondi anni ’80, un Korg Karma e un glorioso Moog con i suoi caratteristici “fat sounds”. Il tutto ritmato dalle batterie, realissime, di Matteo Dainese aka Il Cane. Testi, ritmi e arrangiamenti sono pienamente contemporanei, in un mix strano, particolare e personale che non si ritrova altrove. “Ho molti follower” parla della vita, del tempo che passa (e mentre passa ci cambia), dell’amore (che va preso con le pinze), del bisogno di apparire, dei dubbi e delle falsità che sempre più sembrano essere la cifra del mondo che ci circonda.