Stella Maris La Tempesta Dischi
cover of article Stil: Indie, Rock
1.L'umanità indotta
2.Rifletti e rimandi
3.Piango pietre
4.Quella primavera silenziosa
5.Coglierti nel fatto
6.Eleonora no
7.Non importa quando
8.Quando un amore muore non ci sono colpe
9.Tutti i tuoi cenni
10.Se non sai più cosa mangi, come puoi sapere cosa piangi

WG Image CD CHF 24.60

Bemerkungen

Nuovo progetto musicale composto da esponenti illustri del panorama indie italiano: Umberto Maria Giardini (ex-Moltheni), Ugo Cappadonia, Gianluca Bartolo (Il Pan del Diavolo), Emanuele Alosi (La banda del Pozzo) e Paolo Narduzzo (Universal Sex Arena).

Cullato e accarezzato da reminiscenze anni ‘80 in cui protagonista è la voce portata per mano da chitarre dal sapore celestiale, Stella Maris rispolvera la purezza di quegli anni riproponendo un quadro dalle tinte tenui ed atmosfere pure in cui è facile perdersi. La base da cui tutto scaturisce è sfacciatamente rock, testimoniata anche dalla presenza di sole chitarre basso e batteria, ma non mancano in alcuni episodi radici punk e soprattutto psichedeliche, tutto rimescolato in una forma moderna di spiccata freschezza compositiva.