Live in Rome AMS
cover of article Stil: Progressive
CD
1.Nicotine Freak
2.Diprodoton
3.Play with the Rebels
4....on a Dark Cloud
5.Zip to Zap Riot Trip
6.She's My Face
7.A Reason for Goodbye
8.Dancing in the Park with a Gun
9.Oku no Dajes
10.Number Number
11.Tarmac
12.Viaggio nel suono a tre dimensioni

DVD
1.Nicotine Freak
2.Diprodoton
3.Play with the Rebels
4....on a Dark Cloud
5.Zip to Zap Riot Trip
6.She's My Face
7.A Reason for Goodbye
8.Dancing in the Park with a Gun
9.Number Number
10.Tarmac
11.Viaggio nel suono a tre dimensioni

WG Image CD + DVD USD 45.00

Empfehlen

Links

>> Facebook

Bemerkungen

Dopo il fulminante disco d'esordio pubblicato nel gennaio 2016 da AMS Records, ci si attendeva un ritorno dei The Winstons sulle scene in tempi brevi... ma non così brevi! Il riscontro di critica e pubblico per questo terzetto è stato infatti inaspettato e, in generale, estremamente positivo: a quanto pare, il mix di sonorità canterburiane (Soft Machine in primis) e psichedeliche (The Doors e The Beatles su tutti) contenuto nell’omonimo debutto dei Winstons è risultato essere davvero particolare e originale.

Registrato dal vivo il 22 gennaio presso l'Angelo Mai, “Live in Rome” intensifica il forte impatto di “The Winstons” grazie all'aggiunta di un’energica dimensione ‘dal vivo’, e aggiunge alla scaletta dell'album in studio, qui riproposto interamente, le due jam inedite “Zip to Zap Riot Trip” e “Oku No Dajes”. Il tutto è confezionato nel tipico formato papersleeve / gatefold vinyl replica di AMS Records, contenente i supporti audio CD e video DVD-NTSC, quest’ultimo impreziosito da ‘visuals’ ad hoc. Vi è inoltre, a corredo, un libretto fotografico con istantanee provenienti da quella magica serata.

Anni di esperienza sui palchi italiani e non del trio Gabrielli / Dell’Era / Gitto (Calibro 35, Mariposa, Afterhours, Lato B) affiorano qui con una sorprendente naturalezza, la stessa dimostrata nel maneggiare la ‘materia progressiva’ ben più di molti altri navigati artisti. Se siete già stati testimoni dei Winstons dal vivo, “Live in Rome” vi darà modo di rivivere quei momenti; se invece non avete ancora assistito a una loro esibizione, ecco il modo perfetto per rendervi conto di cosa vi attende!

(Fonte: BTF)