Anno Mundi 2013
Window in Time AMS, Earshock Records
cover of article Stil: Metal
1.Dwarf Planet
2.Venus Fight
3.Cloister Graveyard in the Snow
4.Shining Darkness
5.Scarlet Queen
6.Gallifreyan's Suite
7.Dawn
8.God of Sun

WG Image CD CHF 32.40

Links

-

Bemerkungen

Earshock Records è una label sussidiaria della AMS, etichetta discografica specializzata in rock progressivo italiano, dagli Anni '70 ai giorni nostri. La Earshock resta focalizzata sulla produzione musicale made in Italy, ma esclusivamente in ambito hard'n'heavy in ogni sua forma e sfaccettatura. La seconda release targata Earshock è il rarissimo e praticamente introvabile album 'Cloister Cemetery in the Snow', qui ribattezzato 'Window in Time', completamente rivestito di un nuovo artwork cimiteriale e... spaziale! L'album fu originariamente pubblicato nel 2011 in una cosiddetta 'stampa privata' di sole cento copie, unicamente in vinile; più volte rimandata, la versione CD è ora finalmente disponibile, con l'aggiunta di due ulteriori tracce, 'Dawn' e 'Venus Fight', che portano il minutaggio oltre l'ora di durata. La musica degli Anno Mundi, duo proveniente da Roma composto da Alessio Secondini Morelli (chitarre, percussioni, cori) e Gianluca Livi (batteria e percussioni, chitarra acustica, basso) che si avvale di numerosi ospiti, è il più classico ed epico doom metal, chiaramente ispirato ai Black Sabbath così come ai Cathedral. Le guest star di 'Window in Time' provengono da band quali Banco del Mutuo Soccorso ed Ezra Winston, e contribuiscono in particolare con preziosi interventi di flauto ('Dawn', 'Scarlet Queen') e sax ('Dwarf Planet', 'Tardis'). Un lavoro, in definitiva, che fece molto parlare di sè in ambito underground all'epoca della prima stampa, e che con questa nuova edizione si appresta ad allargare i confini della musica degli Anno Mundi! Edizione in formato CD digipack. (Fonte: BTF)