Non è una cosa seria - Il meglio degli scritti comici e umoristici  Neuheit  Sagoma
cover of article Genre: Narrativa

Inhalt

Cos'è per Pirandello l'umorismo? Un concetto talmente fondante per la sua arte che ne ha fatto anche oggetto di un lungo, notissimo e avvincente saggio pubblicato in questa raccolta.

Ma per chiarire ancor meglio la differenza che Pirandello sottolinea tra umorismo e comicità, è possibile leggere, subito dopo il saggio, anche cinque novelle che ci guideranno proprio attraverso la “messa in pratica” di tali differenze nella produzione pirandelliana. Si parte con una novella “comica”, I galletti del bottajo (1894), si prosegue con La giara (1909), forse il suo racconto più noto, e Un matrimonio ideale (1914) – novelle in cui comicità e umorismo sono mescolati – e si chiude con due componimenti che ben esemplificano l’umorismo tragico pirandelliano, cioè La Morta e la Viva (1910) e La maschera dimenticata (1918). In entrambi i casi sono narrate vicende ridicole se osservate superficialmente, ma che a uno sguardo più attento non possono che suscitare commozione nel lettore per la loro drammaticità. Quando la risata, insomma, si ferma per un groppo in gola.

Impreziosisce l'opera la divertente prefazione di Alberto Patrucco che ci spiega perché oggi ha ancora senso leggere queste pagine.
WG Image Libro CHF 26.70

Links

-

Details/Bemerkungen

Collana: Humour Classics / Pagine: 314