Alberto Sordi 1920-2020 Skira
cover of article Genre: Cinema/Spettacolo

Inhalt

A 100 anni dalla nascita, un omaggio ad Alberto Sordi, indimenticabile interprete dei nostri tempi

Adorato dal pubblico di ogni età e celebrato come uno dei più geniali interpreti del nostro cinema, Alberto Sordi (1920-2003) è ormai molto più che un attore. È una sorta di leggenda.

Grande attore e inimitabile interprete di commedie, ha raccontato come nessun altro l’Italia dai tempi del fascismo al nuovo millennio attraversando la ricostruzione, l’emigrazione, il femminismo, l’euforia degli anni Ottanta, il rapporto con la Chiesa, l’evoluzione della coppia, l’arroganza del potere, la solitudine degli anziani.

Con il suo sorriso sornione, e vagamente beffardo, ha attraversato tanti anni di storia del nostro paese, il boom economico e gli anni di piombo, il rampantismo e poi Tangentopoli, cogliendo sempre con grande lucidità i cambiamenti sociali e trasformandoli in caricature ironiche e irriverenti.

In circa duecento film, Alberto ha smantellato la retorica dei sentimenti con l’umorismo spietato della sua osservazione. La sua forza? Portare sullo schermo tipi umani presi dalla realtà, nei quali chiunque potesse riconoscersi.

E nella storia di Sordi, Roma è stato il grande amore, il luogo dove magicamente si sono intrecciati i film dell’attore e la sua biografia densa di eventi e incontri, appassionante come un romanzo.

Questo libro ripercorre, attraverso immagini, testimonianze, battute celebri e ricordi, la storia di uno straordinario attore e la grande storia d’amore di Sordi con la sua città.
WG Image Libro CHF 54.90

Links

-

Details/Bemerkungen

Collana: Celebrities / Formato: Cartonato / Pagine: 256