Piccolo mondo moderno Garzanti
cover of article Genre: Narrativa

Inhalt

"Piccolo mondo moderno" (1901) indaga l’angoscioso conflitto tra dovere e tentazione, spirito e sensi che dilania Piero Maironi, figlio di Franco e Luisa, già protagonisti di "Piccolo mondo antico". Dopo il ricovero della moglie in una clinica per malattie mentali, l’uomo ha conosciuto un’affascinante signora, Jeanne Dessalle, raffinata e cosmopolita, da cui si sente irresistibilmente attratto. La liaison ricalca, con toni ancora più torbidi e decadenti, lo schema tipico degli amori fogazzariani: passioni estenuanti che si esauriscono prima ancora di essere consumate, Ne si sublimano nella morte, nella memoria o in un sentimento più elevato. Così avviene di Piero che, una volta libero, dopo la morte della moglie, lascia il mondo per dedicarsi a una vita di apostolato. Sullo sfondo delle travagliate vicende dei protagonisti principali Fogazzaro dipinge con maestria una folla di comparse e figure secondarie che compongono un affresco del “piccolo mondo” di provincia, meschino, bigotto e pettegolo, specchio agli occhi del romanziere del degrado politico e morale dell’Italia postunitaria.
WG Image Libro CHF 21.70

Links

-

Details/Bemerkungen

Formato: Brossura / Pagine: 304